Punto Pensione

Punto Pensione
Share Button

L’ Agenzia ha strutturato un servizio dedicato ai propri clienti per fornire informazioni sulla pensione INPS e per offrire tutte le migliori soluzioni per integrarla: la pensione che ci spetterà, purtroppo non sarà più sufficiente a sostenere il proprio tenore di vita ed a garantire una tranquillità economica futura.

Come si basa il calcolo della pensione e perché non sarà sufficiente a mantenere lo stesso tenore di vita?
Per i lavoratori privi di anzianità contributiva al 1° gennaio 1996 la pensione sarà calcolata esclusivamente con il regime contributivo, ovvero, in base ai contributi versati.

La pensione sarà ottenuta convertendo il totale dei contributi versati in rendita in base ad un coefficiente che è soggetto a variazioni. Il coefficiente sarà ridotto sempre di più perchè la vita media e l’aspettativa di vita sarà sempre più alta, questo significa che la pensione che percepiremo sarà sempre più bassa rispetto al reddito lavorativo e di fatto non permetterà di continuare lo stesso tenore di vita.

Cosa è possibile fare adesso?

  1. Aderire alla previdenza complementare che permette di accantonare anche piccole cifre, in totale autonomia e senza vincoli, per costruirsi un capitale oppure una pensione integrativa quando saranno maturati i requisiti di pensionamento;
  2. Stipulare polizze ad-hoc in base alle proprie aspettative.

Potrebbero interessarti:

Calcola la Tua Pensione INPS
– Pensione Integrativa: Inizia oggi a pensare alla tua tranquillità di domani